Storia della cucina Siciliana - Sala banchetti Trapani - Villa Zina Park Hotel 4 stelle

hotel san vito lo capo
trapani hoteltrapani hotel
hotelservizi hotel villazina trapanitrapani e come raggiungerciprezzi hotel trapani e san vito lo capolast minute trapanisala banchetti e ricevimenti trapanicentro benessere trapani
--> Home / Sala Banchetti / Storia di Villa Zina

Storia della Cucina Siciliana

a cucina siciliana è fra le più note per sapori intensi, colori brillanti. La pasta con le sarde o col nero delle seppie, il pesce spada, la pasta reale, la cassata e i cannoli alla ricotta sono sinonimo dell'anima culinaria della sicilia.
Tutte le civiltà che hanno dominato l’Isola hanno lasciato traccia nelle cucine dei siciliani del loro passaggio. Numerose le dominazioni, dai greci, che hanno dato una nuova impronta all’uso dei cereali e dell’ulivo, ai romani; dai fenici agli arabi che hanno impreziosito le cucine con l’anice, la cannella, il sesamo, lo zafferano.E’ nella conca d’Oro che l’impronta della popolazione araba riecheggia oggi ancora molto forte con le panelle, il pane con la meusa, il cous-cous, la cuccia e la scursunera nel trapanese. Ai normanni si deve la cultura del “pisci stoccu e baccalà” ma anche delle aringhe affumicate. Questo popolo guerriero e potente si è trovato a dover cedere il passo agli spagnoli che hanno introdotto l’elemento base della cassata, il pan di spagna appunto. Nel frattempo la scoperta delle Americhe ha fornito alimenti preziosi per la caponata  ma anche il cacao, il peperoncino e le melanzane importate (per la riuscita della parmigiana e della pasta alla norma) probabilmente dall’India.
L’avvicendarsi di queste dominazioni ha reso ogni zona della Trinacria unica, caratterizzata da specialità gastronomiche peculiari.
Le città in riva al mare Catania, Siracusa, Messina, Palermo e Trapani, offrono piatti che rievocano la forza del mare con una vasta varietà di pesci, di ogni dimensione e sapore. L’entroterra con Agrigento, Enna e Caltanissetta, mettono in tavola legumi, carni, insaccati di ottima qualità, formaggi stagionati che al sol pensiero fanno venire l’acquolina in bocca. Le uve crescono baciate dal sole e lasciano scoprire al palato ora la forza dell’Etna, ora il duro lavoro e l’impegno di chi si è dedicato alle meraviglie di questa Terra.
Nelle pietanze della Sicilia troviamo la semplicità dei prodotti della natura dei sicani e dei siculi, l’estro arabo, l’eco del fasto e della ricercatezza delle antiche corti borboniche, un connubio che chiunque desidera provare, una tentazione a cui è difficile rinunciare.

CURIOSITA'

Arrivo Notti: Adulti: Bambini 4/12 anni:
Cognome *
Nome *
Email: *
Telefono *
Nazione *
Richieste
Accetto l'informativa Iscrivimi alla Newsletter