Castellammare del Golfo e Marsala - storia, eventi e informazioni turistiche

hotel san vito lo capo
trapani hoteltrapani hotel
hotelservizi hotel villazina trapanitrapani e come raggiungerciprezzi hotel trapani e san vito lo capolast minute trapanisala banchetti e ricevimenti trapanicentro benessere trapani
--> Home / Dove Siamo / Provincia di Trapani / Castellammare del Golfo

Castellammare del Golfo e Marsala

Castellammare del Golfo.
La città è incastonata nel bellissimo Golfo di Castellammare e ai piedi di un’alta montagna ricca di lussureggiante vegetazione che digrada dolcemente verso il mare sino alla penisoletta dove, tra due magnifiche spiagge sabbiose, sorge il Castello di origine normanna e poi ricostruito dagli aragonesi.
Suggestiva località di mare, insieme alla vicina Scopello, sul territorio si estende parte della riserva naturale dello Zingaro, ove si estendono alcuni chilometri di costa che ancora nascondono angoli incontaminati con cale, faraglioni, torri costiere e soprattutto uno tra gli ultimi lembi di vegetazione mediterranea. Paradiso per chi ama il mare incontaminato, la natura e le rocce a precipizio sul mare.
Durante le festività natalizie nel piccolo borgo di Balata di Baida, si svogle uno dei più suggestivi presepi viventi in Sicilia e nella provincia di Trapani

Marsala.
A circa 30 KM da Trapani, da visitare i resti punici che si trovano nel Museo Archeologico, tra cui i resti di una nave punica esempio unico di nave di questo tipo, con numerosi oggetti del carico;il parco archeologico ellenistico-romano, con resti di abitazioni romane, un piccolo edificio termale ed alcune stanze decorate con mosaici policromi, uno dei quali molto bello: la Medusa, in vari toni di colore; il Duomo dedicato a San Tommaso di Canterbury, sito nel centro antico della città, edificato in età normanna e rimaneggiato nei secoli successivi; il Museo degli Arazzi, con otto splendidi tessuti fiamminghi del XVI sec. Dal punto di vista naturalistico e storico-culturale è da visitare Mozia, isolotto al centro di una zona d’acqua ferma detta Stagnone.
Questa è una delle fondazioni fenicie più antiche (fine VII sec. a.C.). L’isola si raggiunge a mezzo di una barca, da un canale che costeggia le saline. con la bassa marea si può ammirare una strada costruita sul fondale, paludoso e poco profondo, che univa l’isoletta alla Sicilia. Mozia ospita il Museo Whitaker che espone i materiali rinvenuti sull’isola, dagli scavi più antichi sino a quelli più recenti, e la famosa statua in marmo del Giovane di Mozia, della metà del V sec. a.C.

Approfondimenti sulla PROVINCIA DI TRAPANI

-> Informazioni turistiche Trapani
-> Erice
-> San Vito lo Capo
-> Alcamo e Segesta
-> Il Culto di Maria SS. di Custonaci
-> Salemi - Gibellina e Selinunte

Balio di Erice  
  
  
  
Arrivo Notti: Adulti: Bambini 4/12 anni:
Cognome *
Nome *
Email: *
Telefono *
Nazione *
Richieste
Accetto l'informativa Iscrivimi alla Newsletter
Warning: include(lastminute_homepage.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/pol.villazina.it/home/castellammaredelgolfo.php on line 103 Warning: include(lastminute_homepage.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/pol.villazina.it/home/castellammaredelgolfo.php on line 103 Warning: include(): Failed opening 'lastminute_homepage.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/pol.villazina.it/home/castellammaredelgolfo.php on line 103